Sistema operativo Android su Huawei

In un precedente articolo abbiamo visto come utilizzare le app Google su dispositivi Huawei, in questo articolo vediamo come installare il Sistema operativo Android su Huawei.

Leggi anche l'articolo Installare le apps Google su Huawei e HONOR

Sistema operativo Android su Huawei grazie a VMOS

VMOS è un'app che consente di installare ed eseguire un sistema operativo Android indipendente sul tuo dispositivo.

Questo nuovo sistema operativo non funziona solo come se fosse un'app, ma non è controllato o dipendente dal sistema host.

Sistema operativo Android su Huawei

Potete Scaricare VMOS Pro dal sito ufficiale https://www.vmos.com/

Come funziona VMOS

VMOS è un app che potete aprire e chiudere a vostro piacere, una volta avviata troverete un icona che vi permette di gestire la macchina virtuale installata.

L'installazione di VMOS è un processo relativamente semplice che richiede appena cinque minuti.

  1.  Installare l'app dal sito ufficiale (l'installazione è in inglese)
  2. L'app richiede alcune autorizzazioni che è necessario concedere cliccando su Confirm.
  3. Scegliere la voce "Experience the Google"
  4. Attendere il download e l'installazione della ROM 7.1 Standard
  5. Accedere al Google PlayStore con il vostro Account e scaricare tutte le app di cui avete bisogno

VMOS è un'app molto utile grazie alla quale puoi avere un sistema operativo indipendente all'interno del tuo dispositivo Android da cui puoi entrare e uscire in qualunque momento.

Inoltre dalle opzioni di configurazione è possibile personalizzare la risoluzione del nuovo sistema operativo.

Uno degli vantaggi di installare un Virtual Machine Operating System come VMOS è quello di avere un sistema operativo indipendente eseguibile in background, e quindi avere 2 applicazioni attive contemporaneamente.

Marcello Donnini

Marcello Donnini
consulente informatico e formatore  con più di 30 anni di esperienza.

 

 

Se avete delle domande oppure necessitate di risolvere un vostro problema, contattatemi.
Vi risponderò al più presto possibile.

Installare le apps Google su Huawei e HONOR

Una nuova app che permette di installare Installare le apps Google su device Huawei e HONOR con i Huawei Mobile Services (HMS).

Una soluzione  semplice ed intuitiva, adatta anche per i non "smanettoni" e chi non è pratico di modding, per tornare ad utilizzare l’ecosistema Google sugli smartphone sprovvisti dei Google Mobile Services.

Installare le apps Google su Huawei

L'app che permette questa perazione si chiama Googlefier.

Googlefier è un’applicazione piuttosto semplice, che tramite alcuni semplici passaggi permette di installare le Gapps sui dispositivi Huawei e HONOR senza dover utilizzare un PC.

Una volta scaricata e installata, basta concedere all'app tutti i permessi di cui ha bisogno e seguire i passi e le indicazioni mostrate a schermo.

Compatibilità

Prima di installare l’app fate attenzione alla versione della EMUI presente sul vostro device.

Googlefie non è compatibile con la EMUI 11

L’app è stata testata su Huawei P40 e Huawei MatePad Pro con la EMUI 10.

Installare le apps Google su Huawei

Scopri un metodo alternativo per Installare le apps Google su Huawei leggi l'articolo Sistema operativo Android su Huawei

Modding

Il termine modding in origine si riferiva alla pratica di modificare il case di un computer, soprattutto allo scopo di migliorarne e personalizzarne l'estetica.

Negli anni recenti il significato di modding è profondamente cambiato, ed attualmente si utilizza per indicare una serie di operazioni (flashare la ROM) per modificare il firmware originale di dispositivi mobili.

Questo permette di personalizzare il sistema operativo ed accedere alla partizione (nascosta) di sistema che è quella che presiede alla possibilità di modifiche significative del sistema.

Dando all'utente la possibilità di installare aggiornamenti, eliminare restrizioni e personalizzazione del produttore e tante altre operazioni.

Marcello Donnini

Marcello Donnini
consulente informatico e formatore  con più di 30 anni di esperienza.

 

 

Se avete delle domande oppure necessitate di risolvere un vostro problema, contattatemi.
Vi risponderò al più presto possibile.

Lavagne virtuali

L’emergenza Coronavirus in Italia sta portando nuovamente ad un incremento della didattica a distanza, uno strumento essenziale per la didattica a distanza sono le lavagne virtuali.

Le lavagne virtuali. possono essere utilizzate per svolgere al meglio le proprie attività, non solo scolastiche ma anche lavorative, rimanendo a casa.

Parole come smart working, e-learnig e didattica a distanza (DAD) stanno entrando sempre più nella nostra vita quotidiana.

Per questo motivo abbiamo sempre più strumenti e piattaforme per queste nuove attività.

Lavagne virtuali: cosa sono

Da sempre le lavagne rappresentano uno strumento fondamentale per didattica, infatti sono certo che in tutte le aule che avete frequentato nella vostra vita una lavagna era sicuramene presente.

Le lavagne virtuali, (web whiteboards), pensate per favorire la comunicazione visiva anche a distanza, rappresentano l'evoluzione della lavagna tradizionale grazie alle moderne tecnologie.

Sono un strumento molto versatile che offre diverse applicazioni adatte a scopo formativo, ma alla collaborazione e condivisione tra professionisti.

A seconda dello strumento utilizzato le funzioni a disposizione variano, le funzioni principali che le lavagne virtuali in genere offrono sono:

  • condivisione documenti;
  • inserimento di immagini;
  • creazione/inserimento di disegni e grafici;
  • appunti;
  • condivisione e modifica con diversi utenti;
  • salvataggio e invio di documenti;
  • sistemi per chattare online;
  • registrazioni e commenti vocali;
  • possibilità di vedere lo storico delle modifiche apportate;
  • creazione di mappe mentali ed euristiche.

Quale prodotto scegliere?

Come sempre ci troviamo a scegliere tra moltissimi prodotti, per cui dobbiamo per prima cosa il tipo di utilizzo che immaginiamo.

  • ci seve la lavagna a scopo educativo/formativo per l'insegnamento a distanza
  • abbiamo bisogno di maggiori strumenti per il lavoro
  • utilizzeremo lo strumento a livello amatoriale

Di seguito vado ad elencare alcune soluzioni disponibili online.

Jamboard

Disponibile per tutti coloro che hanno un account Google ed integrata in Google Suite for Education.

https://jamboard.google.com/

Esiste anche in versione app da installare sul tablet o sullo smartphone, che offre alcune funzionalità aggiuntive rispetto alla versione web.

Per condividere la lavagna basta cliccare sul pulsante in alto a desta “Share”, o “Condividi”, indicando le email di coloro che si vogliono invitare a partecipare, indicando anche cosa possono fare (modificare o meno la lavagna);

Microsoft Whiteboard

L'area di disegno collaborativo di Microsoft 365 per riunioni efficaci e un apprendimento coinvolgente.

https://www.microsoft.com/it-it/microsoft-365/microsoft-whiteboard/digital-whiteboard-app

L’app Microsoft Whiteboard  può essere scaricata gratuitamente dal Microsoft Store in qualsiasi PC.

AWW

https://awwapp.com/

è un’app che offre un set di funzionalità è piuttosto ricco e intuitivo, è possibile condividere la lavagna con diverse opzioni: condivisione per email, condivisione tramite link, condivisione con codice da incorporare iFrame.

Lavagne virtuali

NoteBookCast

https://www.notebookcast.com/

Per condividere questa lavagna cliccando il tasto "Invite to bard" si ottiene un codice e un link da fornire ai partecipanti;

Draw.chat,

https://draw.chat/

Ogni lavagna ha un URL unico da utilizzare per condividerla.

Stoodle

Permette di creare un ambiente classe virtuale nel quale comunicare live ed allo stesso tempo utilizzare un lavagna interattiva (non si può registrare la lezione).

Marcello Donnini

Marcello Donnini
consulente informatico e formatore  con più di 30 anni di esperienza.

 

 

Se avete delle domande oppure necessitate di risolvere un vostro problema, contattatemi.
Vi risponderò al più presto possibile.
Creare Word Cloud

Come creare word cloud personalizzati

In questo articolo vedremo come creare word cloud personalizzati da inserire sul nostro sito ma anche da utilizzare per presentazioni, e strumenti grafici.

Prima di vedere come creare un word cloud personalizzato cominciamo a dire che cosa sono i word cloud.

Cos'è sono i word cloud

Potremmo tradurre Word Cloud (potremmo trovarlo anche come Tag Cloud) in "Nuvola di parole", o "Nuvola di etichette".

I word cloud sono una rappresentazione grafica di un insieme di parole (ad esempio le parole chiave di un sito) con la caratteristica di attribuire un font di dimensioni più grandi alle parole più importanti.

Si tratta quindi di una lista pesata di parole.

Come creare word cloud personalizzati

Esistono diversi strumenti che ci consentono di creare questi elementi grafici, a mio parere i migliori 3 sono:

  1. Wordart
  2. WordClouds.
  3. WordCloudMaker.

In questo articolo vi parlerò in particolare degli strumenti forniti da :

Word Art

Le possibilità offerte sono:

  • Personalizzazione
    • della forma: più di 300 forme a disposizione
    • del colore: illimitata
    • dei font: 40 font disponibili
  • Formato file creato: PNG, JPEG
  • Possibilità di incollare il testo.
  • Risultato scaricabile.
  • Prezzo: gratuito

Al momento l'unico aspetto negativo è che bisogna pagare per scaricare l'immagine in alta qualità

Creare Word CLoud

WordClouds

Le possibilità offerte sono:

  • Personalizzazione
    • della forma: più di  140 forme a disposizione
    • del colore: illimitata
    • dei font : più di 300 font disponibili
    • dello stile: illimitata
  • Formato file creato: PNG, JPEG, PDF
  • Possibilità di incollare il testo.
  • Risultato scaricabile.
  • Prezzo: gratuito

Al momento l'unico aspetto negativo è che bisogna pagare per scaricare l'immagine in alta qualità, talvolta il sito risulta non essere velocissimo.

Creare Word Cloud

 

 

 

Marcello Donnini

Marcello Donnini
consulente informatico e formatore  con più di 30 anni di esperienza.

 

 

Se avete delle domande oppure necessitate di risolvere un vostro problema, contattatemi.
Vi risponderò al più presto possibile.

Segreti Windows: Ottieni i Super poteri!

Il nostro sistema operativo seppur intuitivo ci nasconde moltissime scorciatoie, scopriamo insieme alcuni segreti windows.

Hai mai sognato di poter gestire tutte le impostazioni principali del tuo sistema operativo, come ad esempio:

  • le impostazioni geografiche,
  • le impostazioni internazionali
  • tutte le utilità del sistema operativo,

E di poter effettuare queste impostazioni senza cercare in mille posti differenti?

Da oggi potrai farlo in un modo semplicissimo e veloce.

Diventa veramente amministratore del tuo sistema operativo attivano il “GODMODE”.
Continue reading